Visite guidate a Firenze. Uffizi, Duomo, Ponte Vecchio, i Medici

Meraviglie di pietre dure

Meraviglie di pietre dure

Il commesso fiorentino è una tecnica di lavorazione delle pietre dure ideata in origine per decorare il mausoleo della famiglia Medici, la Cappella dei Principi.

In più di tre secoli di attività, il sapiente lavoro degli artigiani dell’Opificio ha prodotto una miriade di preziosi oggetti, tra cui piani di tavoli, stipi per gioielli e oggetti di uso devozionale, solo per citare alcune tipologie. Alcune di queste meraviglie sono rimaste all’Opificio e le troviamo oggi esposte nel Museo, rinnovato completamente in tempi recenti e arricchito di una sezione dedicata agli strumenti di lavoro e al campionario di pietre dure. Oltre al Museo dell’Opificio delle pietre dure, la visita guidata che vorrei proporvi prevede inoltre la Cappella dei Principi, nel complesso di San Lorenzo, progettata a inizi seicento per volontà del granduca Ferdinando per tramandare ai posteri il fasto e la magnificenza della sua casata.

Su richiesta, l’itinerario può essere integrato dalla visita di una bottega artigiana in cui si possono seguire dal vivo le fasi di lavorazione e apprendere i segreti di questa raffinata tecnica artistica.

Durata della visita: 3 ore